giovedì 7 febbraio 2008

Olivier 2008

Non sono i (cit. Carmen Ghia) "Tony Tony Tony Tony Tony Tony" né come rilevanza pratica né soprattutto come tipo di cerimonia (sono anni che non viene trasmessa in televisione, accidenti a loro!), ma i candidati musical-i di quest'anno agli Olivier hanno il loro perché anche se a dirla tutta, di veramente nuovo c'è pochino tra cose che giravano già a Broadway da un po' e riedizioni...
La fa da padrone Hairspray con ben 11 nomination, ma molto bene hanno fatto anche lo splendido Parade, la deliziosa riedizione di Little Shop of Horrors (niente nomination per Pòl Chiting però e il BBB si dispera ;-) ) e, a sorpresa, l'immeritatamente sfortunato The Drowsy Chaperone.
Ah si, c'è pure the Lord of the Rings ... anche se (cit. Parade) "it don't make sense to me".


Di seguito i candidati, limitatamente al settore musical (per alcuni premi "tecnici" si mischiano però prosa e musical)

BEST NEW MUSICAL

- THE DROWSY CHAPERONE
- HAIRSPRAY
- THE LORD OF THE RINGS
- PARADE

BEST MUSICAL REVIVAL

- FIDDLER ON THE ROOF
- LITTLE SHOP OF HORRORS
- THE MAGIC FLUTE- IMPEMPE YOMLINGO

BEST ACTRESS IN A MUSICAL

- Leanne Jones for HAIRSPRAY
- Lara Pulver for PARADE
- Sheridan Smith for LITTLE SHOP OF HORRORS
- Summer Strallen for THE DROWSY CHAPERONE

BEST ACTOR IN A MUSICAL

- Michael Ball for HAIRSPRAY
- Bertie Carvel for PARADE
- Henry Goodman for FIDDLER ON THE ROOF
- Bob Martin for THE DROWSY CHAPERONE

BEST PERFORMANCE IN A SUPPORTING ROLE IN A MUSICAL

- Tracie Bennett for HAIRSPRAY
- Elinor Collett for HAIRSPRAY
- Shaun Escoffery for PARADE
- Alistair McGowan for LITTLE SHOP OF HORRORS

BEST DIRECTOR

- Rob Ashford for PARADE e
- Marianne Elliott and Tom Morris for WAR HORSE
- Rupert Goold for MACBETH
- Jack O'Brien for HAIRSPRAY

BEST THEATRE CHOREOGRAPHER

- Rob Ashford for PARADE
- Jerry Mitchell for HAIRSPRAY
- Casey Nicholaw for THE DROWSY CHAPERONE
- Toby Sedgwick for WAR HORSE

BEST LIGHTING DESIGN

- HAIRSPRAY designed by Kenneth Posner
- THE LORD OF THE RINGS designed by Paul Pyant
- MACBETH designed by Howard Harrison
- WAR HORSE designed by Paule Constable

BEST SET DESIGN

- HAIRSPRAY designed by David Rockwell
- THE LORD OF THE RINGS designed by Rob Howell
- MACBETH designed by Anthony Ward and Lorna Heavey
- WAR HORSE designed by Rae Smith and Handspring Puppet Company

BEST COSTUME DESIGN

- THE DROWSY CHAPERONE designed by Gregg Barnes
- HAIRSPRAY designed by William Ivey Long
- THE LORD OF THE RINGS designed by Rob Howell
- THE MAN OF MODE designed by Vicki Mortimer

BEST SOUND DESIGN

- HAIRSPRAY designed by Steve C. Kennedy
- THE LORD OF THE RINGS designed by Simon Baker
- PARADE designed by Terry Jardine and Nick Lidster
- SAINT JOAN designed by Paul Arditti with music by Jocelyn Pook
- WAR HORSE designed by Christopher Shutt with music by Adrian Sutton and John Tams


Gli awards verranno consegnati il prossimo 9 marzo.

1 commento:

BBB ha detto...

E nessuno commenta su ciò? Gravissimo...
Vado coi pronostici/desideri:

BEST NEW MUSICAL
Oddio, il Drowsy sembra un ricordo lontanissimo nel tempo, peccato caruccio che era... se la giocano Parade e Hairspray, con un margine per il primo

BEST MUSICAL REVIVAL

C'è anche da chiederlo? Tra la lagna in salsa di balalajka e la riproposizione di una cosa che poi è opera (Mozart, anyone?) non può non vincere la botteguzza...

BEST ACTRESS IN A MUSICAL

Posto che la Strallen manco se mi tappo orecchie e occhi la faccio vincere, Leanne tanto brava e simpa, ma insomma, se best 'actress' deve essere, non può essere premiata lei. Lara è braverrima, ma quanto a facilità nel passare dalle risate alle lacrime, la scaricatrice di porto mangiatrice di patatine e bevitrice di birra forse mi ha colpito pure di più

BEST ACTOR IN A MUSICAL

Passino le battute, ma con questa competition Pòl nun gliela poteva comunque fare! Bertie all the way, anche se pure quella di Bob Martin era una prova memorabile

BEST PERFORMANCE IN A SUPPORTING ROLE IN A MUSICAL

Shaun. Period. Rumblin' and a' rollin'.

BEST DIRECTOR

- Rob Ashford for PARADE e
- Jack O'Brien for HAIRSPRAY
Tirate la monetina, vah...

BEST THEATRE CHOREOGRAPHER

Belle quelle di Hairspray, senza dubbio in pole position, ma io ricorderei pure quella sequenza bendato sui pattini di John Partridge!

BEST LIGHTING DESIGN

Something tells me che qui LOTR si porta a casa qualcosa...

BEST SET DESIGN

Idem come sopra... anche se non l'ho visto!

BEST COSTUME DESIGN

E pure qui, anche se il cuore dice Hairpsray o Drowsy, tra hobbits, elfi e Gollum secondo me saranno avvantaggiati...

BEST SOUND DESIGN

Parade aveva quel suono talmente naturale da non sembrare neppure amplificato nella cornice della Donmar, premio loro (poi dò comunque un premio a Adrian Hansel per il suo sound, vabbene??!)